i partner

e i lavori di revisione e correzione realizzati in tirocinio

Il piano di studi ed esercitazioni dell'intero percorso formativo di lectorinfabula non prevede stage presso strutture editoriali. La singolarità della proposta di lectorinfabula è che, a fronte di un primo anno durante il quale si pongono le basi teoriche e tecniche del lavoro di revisione e correzione, chi approda al secondo ha modo di sperimentarsi sul campo, cioè su bozze e manoscritti veri, non simulazioni, e rimanendo in gruppo. Il laboratorio, infatti, organizza al proprio interno quelli che sono a tutti gli effetti dei tirocini che, essendo organizzati potendo usufruire in toto delle strutture dell'Istituto Gonzaga, non prevedono ulteriori esborsi economici per i corsisti stessi che possono mettere così il proprio lavoro al servizio di case editrici, società di servizi, redazioni di periodici, university press, perfezionandosi e facendosi conoscere per la cura e la qualità dei lavori che portano a termine. A seguirli c’è, ovviamente, un’équipe interna al laboratorio che coordina questa attività affinché ogni singolo corsista non solo maturi e capitalizzi al massimo l’esperienza/occasione di lavorazione dell’apparato testuale di un progetto editoriale, ma ‘svezzi’ e impari a controllare e a calibrare la propria partecipazione emotiva al lavoro su manoscritti e bozze.

progettografico 32.jpg
NFS 46.jpg
copNFScuola47.jpg
copNFScuola48.jpg
copNFScuola49.jpg
copNFScuola50.jpg
copNFScuola51.jpg
copNFScuola52.jpg
spirito del tempo_edited.jpg
italia evolution_edited_edited.jpg
sophie la parigina.jpg